Mercoledì, 17 Luglio 2024
Strada ferrata

Carrello in retromarcia urta l'escavatore: ricostruita la dinamica dell'incidente sul lavoro

A finire al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio, oltre all'operaio 53enne, anche il cinquantaseienne che era in forte stato di choc

L'escavatore sarebbe stato urtato dal carrello delle Ferrovie che si stava spostando in retromarcia in direzione Agrigento. Ed è a causa dell'urto che l'escavatore, impegnato nei lavori sulla massicciata fra le stazioni di Aragona Caldare ed Agrigento Bassa, si è ribaltato. Questa, grosso modo, la dinamica dell'incidente sul lavoro che ha gravemente ferito l'operaio 53enne originario di Barcellona Pozzo di Gotto impiegato nella ditta appaltatrice degli interventi. 

Incidente sul lavoro: si ribalta mini escavatore, ferito operaio addetto alla manutenzione della ferrovia

A finire al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio, oltre all'operaio 53enne, anche il conducente del carrello: un cinquantaseienne. Quest'ultimo è rimasto illeso, ma era in forte stato di choc. Delle indagini si è occupata la polizia Ferroviaria. 

La strada ferrata Agrigento-Roccapalumba è attualmente chiusa per lavori di ammodernamento della linea. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrello in retromarcia urta l'escavatore: ricostruita la dinamica dell'incidente sul lavoro
AgrigentoNotizie è in caricamento