rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Sciacca

Si torna a respirare aria di Carnevale, pronta una kermesse di anteprima a dicembre

Un nuovo accordo tra amministrazione comunale e associazioni dei carristi lascia ben sperare per una ripartenza in grande stile dopo lo stop imposto dalla pandemia. Organizzato uno spettacolo di 3 giorni che si svolgerà a “Sciacca Mare”

A Sciacca si torna a respirare aria di Carnevale, seppure i fasti della tradizionale festa siano ancora lontani a causa della pandemia.

Ma un nuovo accordo tra amministrazione comunale e associazioni dei carristi lascia ben sperare preparando il terreno per un ritorno della kermesse in grande stile.

A seguito di un’intesa tra Comune ed associazioni, appunto, è stata stabilita la chiusura del concorso rimasto in sospeso dopo l’interruzione del 2020. 

Prevista infatti una sorta di “anteprima” dal 28 al 30 dicembre prossimi che prevede l’esibizione dei gruppi mascherati dei carri, la recita dei copioni e altre soluzioni concordate concorreranno alla valutazione dei carri in concorso.

La “tre giorni” si terrà presso uno degli alberghi di Sciacca Mare, con posti a sedere prenotati e nominativi e nel rispetto di tutte le norme anti-Covid .   

“Associazioni e amministrazione - si legge una nota del Comune - stanno lavorando alla definizione del programma. Ulteriori dettagli saranno forniti nei prossimi  giorni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna a respirare aria di Carnevale, pronta una kermesse di anteprima a dicembre

AgrigentoNotizie è in caricamento