menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il neo cuoco Carmelo Salemi

Il neo cuoco Carmelo Salemi

L'Alma torna a premiare in provincia, menzione speciale per Carmelo Salemi

Una delle più rinomate scuole di cucina italiana ha consegnato un ambizioso riconoscimento al giovane di Realmonte

L’Alma torna a premiere giovani dell’Agrigentino.  Si conclusa la 45esima edizione del corso superiore di cucina italiana, tra gli allievi prodigio anche un ragazzo di Realmonte. Tra i migliori studenti spicca il nome di Carmelo Salemi.

 Grande è stato l’impegno organizzativo profuso da Alma in occasione dell’esame finale: oltre agli chef docenti della scuola, guidati dal direttore didattico Matteo Berti, sono oltre 50 i grandi interpreti dell’alta cucina italiana che hanno accolto l’invito di Alma a far parte della commissione d’esame.

Una giuria d’eccezione che ha certificato con autorevolezza i progressi fatti dagli studenti della Scuola Internazionale di Cucina Italiana, in un percorso formativo lungo 10 mesi e culminato in un’esperienza di stage di cinque mesi per mettere in pratica le tecniche apprese durante la fase residenziale. Tra gli chef presenti in commissione: Giuliano Baldessari, Ristorante Aqua Crua; Alessandro Breda, Ristorante Gellius; Edoardo Fumagalli, Locanda Margon; Bernard Fournier, Ristorante Da Candida; Alberto Gipponi, Ristorante Dina; Gianluca Gorini, Ristorante daGorini. 

Il neo cuoco professionista di cucina italiana, Salemi, adesso, è pronto a conoscere al meglio il mondo della cucina e dunque della ristorazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento