rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Lampedusa e Linosa

Cargo petrolifero soccorre 100 migranti: erano su un gommone sgonfio

Nell'hotspot di contrada Imbriacola, a fronte di una capienza di 250 posti, si trovano al momento circa 500 ospiti

Un centinaio di migranti sono stati presi a bordo della nave di servizio offshore, che lavora per le piattaforme petrolifere, Almisan che li sta sbarcando a Lampedusa. I migranti si sarebbero trovati su un gommone parzialmente sgonfio in difficoltà tra la Libia e La Sicilia. Venti ore fa Sea-Watch Italy in un tweet aveva avvertito. "#Seabird ha avvistato un gommone con circa 100 persone a bordo e un tubolare che si sta sgonfiando, vicino alle navi italiane AssoVenticinque e Almisan che non hanno risposto al Mayday Relay lanciato dal nostro equipaggio". 

Ieri sulla più grande delle Pelagie si era registrato un maxi sbarco: un barcone con  212 migranti a bordo era stato intercettato dagli uomini della Guardia di finanza a circa 5 miglia dall'isola. Tra loro anche 11 donne e un minore. Nell'hotspot di contrada Imbriacola, a fronte di una capienza di 250 posti, si trovano al momento circa 500 ospiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cargo petrolifero soccorre 100 migranti: erano su un gommone sgonfio

AgrigentoNotizie è in caricamento