menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'assemblea

Un momento dell'assemblea

Carenza di magistrati, continua la protesta degli avvocati agrigentini

Nell'aula Rosario Livatino del Tribunale di Agrigento si è parlato dei problemi della categoria nel corso dell'assemblea indetta dall'Ordine degli avvocati di Agrigento, presieduto da Nino Gaziano

 

La carenza di magistrati è stata al centro della discussione stamani nell'aula Rosario Livatino del Tribunale di Agrigento, nel corso dell'assemblea indetta dall'Ordine degli avvocati di Agrigento, presieduto da Nino Gaziano. All'incontro ha partecipato anche il presidente del Tribunale di Agrigento, Luigi D'Angelo, che ha mostrato il proprio sostegno all'Avvocatura: "La carenza di giudici è la triste realtà di questo Tribunale, nonostante il nostro territorio sia costantemente impegnato in importanti fronti come quello della mafia e dell'immigrazione".

Tra poche settimane, al Tribunale di Agrigento arriveranno cinque nuovi giudici. Si tratta di Michele Contini, Graziella Luparello, Chiara Gagliano, Santina Bruno ed Ermelinda Marfia. Loro non andranno purtroppo a risolvere il problema della carenza di magistrati, bensì ad alleviare i disagi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento