Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La vita è come una partita: bisogna giocarsela tutta e giocarsela bene", il cardinale: "Picciò accura!"

L'arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro, in sella alla sua Vespa, sensibilizza i giovani ad una guida prudente

 

Anche l’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, aderisce alla campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale: “Picciò, accura”. Campagna promossa dalla locale sezione dell’associazione nazionale costruttori edili. Il pastore della Chiesa agrigentina, che condizioni climatiche permettendo, ama spostarsi in sella alla sua vespa (e con il casco ben allacciato), ha lanciato un appello ai giovani, affinchè adottino uno stile di guida prudente per evitare i possibili incidenti stradali che ogni anno provocano diverse vittime. 

"Ragazzi – ha detto l'arcivescovo - la vita è preziosa, sia la nostra che quella degli altri. E’ come una partita, bisogna giocarsela tutta e giocarsela bene. Non ci sono tempi supplementari: se sbaglio la mia partita - ha aggiunto il cardinale Montenegro -  la mia vita diventa inutile e posso rovinare anche quella degli altri. Ecco perché - ha concluso -  bisogna essere campioni nella vita e dare il meglio di noi stessi e per questo vi dico: Picciò, accura!"

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento