rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Secondo padiglione del carcere Petrusa: ripresi i lavori dopo 4 anni di stop

Quando sarà completato, sarà un edificio gemello al primo che potrà ospitare altri 200 detenuti. Di fatto, si tamponerà l'usuale sovraffollamento

Sono ripresi, dopo 4 anni di "stop", i lavori di costruzione del secondo padiglione del carcere Petrusa di Agrigento. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. I lavori erano iniziati nel 2011 e nel 2013, per mancanza di risorse economiche, vennero arrestati. Adesso, entro 18/20 mesi dovrebbero essere completati. 

Al momento, esiste il piano terra, il primo piano ed adesso si stanno cominciando a delineare i contorni del secondo. Quando sarà completato, sarà un padiglione gemello al primo che potrà ospitare altri 200 detenuti. Di fatto, dunque, si tamponerà l'usuale sovraffollamento della struttura carceraria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo padiglione del carcere Petrusa: ripresi i lavori dopo 4 anni di stop

AgrigentoNotizie è in caricamento