Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

"Mancato rispetto delle norme di sicurezza", sequestrato deposito di carburanti all'aeroporto di Lampedusa

Dagli accertamenti sarebbero emerse "numerose e gravi irregolarità nel funzionamento delle attrezzature e dei dispositivi antincendio, nonché numerose violazioni della normativa sulla sicurezza dei lavoratori"

La Guardia di finanza, su delega del procuratore aggiunto Salvatore Vella e del sostituto procuratore Cecilia Baravelli, ha proceduto al sequestro preventivo del deposito fiscale di carburanti sito all’interno dell’aeroporto di Lampedusa.

Il provvedimento cautelate è stato emesso dal giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale di Agrigento, che, sulla scorta delle evidenze investigative, ha ravvisato nella prosecuzione dell’attivita? di tale deposito aeroportuale, destinato ad assicurare il rifornimento degli aeromobili ed affidato alla gestione di una societa? a capitale privato, un "pericolo per la salute dei lavoratori e l’incolumita? pubblica, determinato dal rischio concreto ed attuale di incendio".

Sequestrato il deposito di carburante, elicottero in difficoltà 

Le indagini sono state avviate a seguito di un esposto depositato dai responsabili della Ast Aeroservizi Spa, societa? concessionaria di Enac della gestione totale dell’aeroporto di Lampedusa. Le verifiche, condotte dalle fiamme gialle e dai vigili del fuoco avrebbero permesso di accertare "numerose e gravi irregolarita? nel funzionamento delle attrezzature e dei dispositivi antincendio, nonche? numerose violazioni della normativa sulla sicurezza dei lavoratori, tali da non consentire ulteriormente l’esercizio dell’attivita? del deposito di carburanti".

Sequestrato il deposito di carburante, la Procura: saranno garantiti i servizi

L'amministratore della società privata è indagato a piede libero per presunte violazioni del testo unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Lo scalo resterà comunque pienamente operativo: a disposizione di elicotteri ed aerei sono state infatti posizionate alcune autocisterne che provvederanno al rabbocco di carburante per i mezzi che arrivano da Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mancato rispetto delle norme di sicurezza", sequestrato deposito di carburanti all'aeroporto di Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento