rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Microcriminalità / Sambuca di Sicilia

"E' tra i presunti autori di una tentata rapina ad una gioelleria": arrestato 45enne

L'uomo è stato individuato anche grazie al Dna rinvenuto in una parrucca persa durante la colluttazione con il proprietario

I carabinieri della compagnia di Sciacca, hanno arrestato il presunto autore della tentata rapina dello scorso 13 settembre a Sambuca di Sicilia.  Si tratta di un palermitano pregiudicato, M.A., 45 anni che, secondo i militari, era tra i 4 rapinatori che tentarono l'assalto al negozio di preziosi.

Fu la reazione del titolare a spingere i malviventi (tre dei quali con il volto coperto) alla fuga. Proprio dalla parrucca persa da uno dei rapinatori i tecnici del Ris di Messina sono riusciti a risalire al profilo del Dna che era già inserito nella banca dati delle forze dell'ordine.

Le indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Sciacca e dai carabinieri dal nucleo operativo della compagnia di Sciacca e della stazione di Sambuca di Sicilia, hanno consentito di ricostruire i suoi spostamenti il giorno della tentata rapina che, unitamente ai molti elementi acquisiti nel corso delle indagini, hanno permesso agli organi inquirenti di far luce sulla vicenda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E' tra i presunti autori di una tentata rapina ad una gioelleria": arrestato 45enne

AgrigentoNotizie è in caricamento