rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Discariche abusive senza fine: sequestrata area invasa dai rifiuti all'ex Italcementi

Una volta apposti i sigilli si cercherà di risalire ai colpevoli dell'abbandono, anche, di sostanze pericolose

Il fenomeno delle discariche abusive sembra non conoscere crisi. I carabinieri della stazione di Porto Empedocle, nella giornata di ieri, hanno individuato e proceduto al sequestro di una vasta area presso l'ex Italcementi che veniva usata da ignoti per l'abbandono di ogni tipo di rifiuto, anche speciali e pericolosi.

Si tratta di uno spiazzale di ben 350 mq, che è stato adesso messo a disposizione della procura della Repubblica di Agrigento che ha aperto un’inchiesta per l’ipotesi di reato di abbandono e deposito incontrollato di rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche abusive senza fine: sequestrata area invasa dai rifiuti all'ex Italcementi

AgrigentoNotizie è in caricamento