rotate-mobile
Nuovo traguardo

Capitale italiana della cultura 2025, firmato il decreto: la fondazione ora è un ente pubblico

L’ultimo atto amministrativo è stato siglato dal prefetto Filippo Romano

Firmato il decreto di concessione, da parte del prefetto di Agrigento, Filippo Romani, della personalità giuridica alla fondazione Agrigento capitale italiana della cultura 2025. Da oggi, dunque, martedì 23 aprile, la fondazione è un ente pubblico riconosciuto a tutti gli effetti. 

La costituzione ufficiale della fondazione "Agrigento 2025" è avvenuta lo scorso 17 febbraio. Giacomo Minio, docente di Scienze economiche, aziendali e statistiche all'università di Palermo, è stato nominato presidente. 

Lo scopo della fondazione è realizzare il progetto approvato dal ministero della Cultura per la proclamazione della città di Agrigento quale Capitale italiana della cultura 2025.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitale italiana della cultura 2025, firmato il decreto: la fondazione ora è un ente pubblico

AgrigentoNotizie è in caricamento