"Capitale della cultura 2020", l'ex Provincia firma un'intesa col Comune

Tavolo tecnico per coordinare le attività relative alla candidatura e alla verifica dell'avanzamento delle analisi di fattibilità

Un incontro per discutere della candidatura

Non si fermano i lavori per la candidatura di Agrigento a Capitale italiana della cultura per il 2020. Il Libero Consorzio ha aderito al programma di iniziative legate al progetto, attraverso la firma di un protocollo d'intesa col Comune.

Il commissario straordinario Giuseppe Marino, ha infatti deciso di aderire al programma del Comune di Agrigento, condividendone i presupposti e le finalità, "proponendo una propria iniziativa - fanno sapere dall'ex Provincia - per la valorizzazione e fruizione dei propri beni di interesse culturale ed ambientale come l'Ecomuseo, la Galleria della Scala Reale del Palazzo sede dell'Ente, il Giardino Botanico, l'Erbario, la biblioteca Ambrosini e il relativo materiale libraio e documentale di interesse storico-culturale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il protocollo d'intesa, prevede anche l'istituzione di un tavolo tecnico per coordinare le attività relative alla candidatura e alla verifica dell'avanzamento delle analisi di fattibilità tecnico-economica definita fra le parti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • La curva epidemiologica continua a salire: c'è un caso in più di Coronavirus a Favara, confermato l'esito test a 92enne

  • Esce di casa per fare la spesa anziché restare in isolamento: denunciata 48enne rientrata dal Nord

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento