Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Il dramma dei rifiuti nell'Agrigentino, il sindacato Sgb: "Serve commissione di inchiesta"

Sono sotto gli occhi di tutti gli agrigentini e favaresi, le inadempienze da parte dell’ATI ISEDA, imprese affidatarie, responsabili della raccolta dei rifiuti nei territori della provincia di  Agrigento ivi compreso il comune di  Favara. Lo sciopero dei netturbini a Favara,conseguenza del mancato pagamento delle sacrosante spettanze, è l’emblema di una cattiva gestione dell’appalto rifiuti. Nel caso specifico di Favara è drammatica, in quanto aggravata dai numeri della pandemia da Covid 19 e dalle condizioni igienico sanitarie,ancora persistenti.

 Alla luce dei gravi fatti accaduti, ed all’obbligo SOCIALE di approfondire quanto su esposto, la scrivente Organizzazione sindacale chiede l’avvio di una inchiesta parlamentare, utile ad accertare le gravi responsabilità.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma dei rifiuti nell'Agrigentino, il sindacato Sgb: "Serve commissione di inchiesta"

AgrigentoNotizie è in caricamento