Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Viadotto Petrusa: operai provano a recuperare i giorni di stop forzato

Vanno avanti con rapidità, grazie ai tanti lavoratori impegnati, i lavori per la ricostruzione del ponte fra Agrigento e Favara

Lavori viadotto Petrusa

Il cantiere è stato riaperto da una decina di giorni. I lavori della ditta, che si sta occupando della ricostruzione del viadotto Petrusa, il ponte che collegava Agrigento con Favara e viceversa, ieri procedevano a ritmi veramente sostenuti.

Dopo i 31 giorni di stop “forzato”, a causa delle prescrizioni per il contenimento del Covid-19 che hanno imposto il blocco delle attività non ritenute essenziali, gli operai sembravano essere veramente intenzionati a recuperare il tempo perduto a causa della pandemia da Coronavirus. Ad autorizzare la ripresa delle opere, secondo quanto era stato reso noto il procuratore generale dell’impresa: il geometra Salvatore La Porta, era stata la Prefettura di Agrigento. Il cavalcavia venne interdetto nel 2016 e nel marzo dell’anno successivo l’impresa iniziò a sezionare il viadotto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotto Petrusa: operai provano a recuperare i giorni di stop forzato

AgrigentoNotizie è in caricamento