Cronaca Canicattì

Trovano la portiera dell'auto danneggiata, tentato furto dell'auto di familiare di un carabiniere?

Avviate le indagini: scontato – la procedura investigativa è ormai di routine – che sia stata verificata la presenza o meno di impianti di video sorveglianza nell’area dove la macchina era stata lasciata posteggiata

Hanno trovato la portiera anteriore destra della Fiat 500X danneggiata. A denunciare, a carico di ignoti, il tentativo di furto dell'autovettura è stato un carabiniere in servizio a Canicattì. Il danneggiamento è avvenuto fra le ore 14 e le 22 mentre l'utilitaria, di proprietà di un familiare del militare dell'Arma, era posteggiata in via Morvillo. Il danno alla Fiat 500X non è risultato essere coperto da assicurazione.

I colleghi del militare dell'Arma, raccolta la denuncia, hanno naturalmente subito avviato le indagini. Il silenzio è categorico, ma sembrerebbe scontato - la procedura investigativa è ormai di routine - che sia stata verificata la presenza o meno di impianti di video sorveglianza nell'area dove la macchina era stata lasciata posteggiata.

A Canicattì, da mesi ormai, è all'opera una banda di ladri di auto che ha fin'ora privilegiato le Fiat Punto, non disdegnando però neanche altri modelli di utilitarie. Diversi, numerosi, sono stati i colpi - o i tentati furti - che si sono registrati sia a Canicattì che nei Comuni limitrofi, come Racalmuto e Ravanusa. L'interrogativo, in questo caso, è d'obbligo: è stata la solita banda di ladri di auto a provare a rubare la Fiat 500X di proprietà di un familiare di un carabiniere?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovano la portiera dell'auto danneggiata, tentato furto dell'auto di familiare di un carabiniere?

AgrigentoNotizie è in caricamento