rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Canicattì

Tenta il suicidio e finisce in prognosi riservata in ospedale, sequestrato il coltello

La pensionata ottantacinquenne è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Della ricostruzione dell'episodio si è occupata la polizia

Tenta il suicidio, utilizzando un coltello, e finisce al pronto soccorso dell’ospedale “Barone Lombardo” dove viene sottoposta ad un delicato intervento chirurgico e dove è rimasta in prognosi riservata. Ad allertare i poliziotti del commissariato di Canicattì, per quanto accaduto alla pensionata ottantacinquenne, è stato il medico di turno.

I poliziotti si sono recati nell’abitazione dell’anziana e hanno recuperato, e posto sottosequestro, il coltello utilizzato dalla donna. Come procedura investigativa esige, nel tentativo di far massima chiarezza, gli agenti hanno anche sentito, a sommarie informazioni, i figli della pensionata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio e finisce in prognosi riservata in ospedale, sequestrato il coltello

AgrigentoNotizie è in caricamento