Cronaca

Rubano una motoape e durante la fuga il mezzo si ribalta: è mistero sull'identità dei ladri

Chi era all'interno dell'abitacolo è riuscito ad uscire e ad allontanarsi in maniera repentina, facendo - almeno per il momento - perdere le proprie tracce

La motoape ribaltata

Rubano una motoape e tentano la fuga. Verosimilmente una manovra azzardata ha provocato, in largo Savoia a Canicattì, l'incidente: il mezzo s'è ribaltato. Chi era all'interno del piccolo mezzo è riuscito ad uscire dall'abitacolo e ad allontanarsi in maniera repentina, facendo - almeno per il momento - perdere le proprie tracce. Una pattuglia di passaggio s'è accorto di quel mezzo ribaltato e subito sono state avviate le indagini. 

I poliziotti del commissariato di Canicattì hanno, infatti, appurato che la motoape era stata rubata. Sono state fatte immediatamente le verifiche al pronto soccorso dell'ospedale "Barone Lombardo". Accertamenti per capire se qualcuno, ferito, avesse fatto ricorso ai sanitari. Il riserbo investigativo da parte degli investigatori è fitto, anzi categorico. 

Appare scontato però - visto che ormai si tratta di una procedura investigativa standard - che gli agenti abbiano già verificato se nella zona, nei pressi del ponte di via Cirillo, vi siano o meno telecamere di video sorveglianza pubbliche o private. A pochi passi, fra l'altro, c'è la posta centrale della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una motoape e durante la fuga il mezzo si ribalta: è mistero sull'identità dei ladri

AgrigentoNotizie è in caricamento