"Due colpi di pistola al volto per uccidere il vicino con cui si contendeva una strada", 69enne a giudizio

Carmelo Rubino è accusato di omicidio premeditato con l'aggravante dell'avere agito per "motivi abietti e futili": dopo l'arresto aveva ammesso i fatti dicendo di essere sotto shock e di non ricordare i dettagli di quanto accaduto

Il terreno di contrada Calici dove c'è stato l'omicidio, nel riquadro l'imputato

Omicidio aggravato dalla premeditazione e dall'avere agito "per motivi abietti e futili": il pubblico ministero Paola Vetro ha chiesto il rinvio a giudizio di Carmelo Rubino, l'agricoltore pensionato di 69 anni, reo confesso del delitto del coetaneo Vincenzo Sciascia Cannizzaro, anche lui agricoltore, al quale avrebbe sparato due colpi di pistola al volto al culmine di una serie di litigi dovuti al diritto di passaggio su una strada interpoderale che portava ai loro terreni. L'omicidio è avvenuto il 27 settembre scorso proprio nel terreno della vittima in contrada Calici.

L'imputato, difeso dagli avvocati Diego Guadagnino e Francesco Gibilaro, comparirà davanti al giudice per l'udienza preliminare Francesco Provenzano il 10 settembre. I familiari della vittima si costituiranno parte civile con l'assistenza dell'avvocato Calogero Meli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rubino, durante l'interrogatorio, aveva ammesso di avere sparato due colpi di pistola al volto di Sciascia Cannizzaro, precisando di essere sotto shock e di non ricordare i dettagli di quanto accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento