Spettacolo non autorizzato, movida e assembramenti: denunciato titolare di pub

All'esercente è stata contestata, ed è scattata una sanzione amministrativa, anche la violazione dell'ordinanza del sindaco che vieta la somministrazione di alimenti e bevande in contenitori di vetro

Stava effettuando un pubblico spettacolo - secondo quanto è stato accertato e ricostruito dalla polizia di Stato - senza la necessaria licenza di polizia che rilascia la Questura. E davanti al locale, nel centro di Canicattì, c'erano centinaia di giovani. Nessuna distanza interpersonale sarebbe stata, dunque, rispettata. 

ll titolare del locale è stato, dunque, denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento per la mancanza della necessaria, indispensabile, licenza di polizia per organizzare eventi e spettacoli.  

I poliziotti del commissariato di Canicattì, anche durante l'ultimo week end, sono stati impegnati per contrastare gli assembramenti che mettono a rischio - non essendo ancora venuta meno l'emergenza sanitaria determinata dal Coronavirus - la salute pubblica. Ed è proprio durante questi controlli, concentrati soprattutto nei principali luoghi d'aggregazione giovanile, che i poliziotti - coordinati dal vice questore Cesare Castelli - hanno accertato che il titolare del bar-pub stava effettuando un pubblico spettacolo senza la prescritta licenza di polizia e che, stando sempre alla ricostruzione ufficiale fornita dagli investigatori, davanti a quel locale c'era l'assembramento di centinaia di giovani.

E' stata dunque contestata anche la violazione dell'ordinanza del sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, che vieta la somministrazione di alimenti e bevande in contenitori di vetro. E per questo è stata elevata una sanzione amministrativa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento