"Minacce e ingiurie con un messaggio vocale": tre denunciati

A finire nei guai, con una segnalazione alla Procura della Repubblica fatta dalla polizia, sono stati: marito, moglie e nipote

(foto ARCHIVIO)

Avrebbero mandato un messaggio vocale, con ingiurie e minacce, ad un quarantacinquenne. Sono tre i canicattinesi: marito, moglie e nipote che sono stati denunciati – l’ipotesi di reato contestata è proprio quella di minacce – alla Procura della Repubblica di Agrigento. Fra le diverse persone coinvolte, il gruppo familiare da un lato e il quarantacinquenne dall’altro, vi sarebbero state delle liti per motivi personali.

Mentre la diatriba era in corso, i tre avrebbero dunque – stando all’accusa – inviato un messaggio vocale ricolmo di ingiurie e minacce. I poliziotti del commissariato di Canicattì si sono occupati della vicenda e, dopo una breve attività d’accertamento e di investigazioni, hanno identificato i tre presunti autori delle minacce che sono stati deferiti, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Ancora tamponi Covid positivi: 1 ad Agrigento e 3 a Sciacca, contagiato un altro medico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento