Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Canicattì

"Sorpreso con 300 grammi di marijuana light in una scatola di scarpe", arrestato 21enne

Il giovane è stato trovato dalla polizia nella sua abitazione ed è finito in carcere nell'attesa dell'udienza di convalida

Sorpreso, nella propria abitazione, con 300 grammi di marjuana light nascosti in una scatola di scarpe e in un frullatore. I poliziotti del commissariato di Canicattì e quelli della squadra mobile, coordinati dai dirigenti Cesare Castelli e Giovanni Minardi, hanno arrestato Gioacchino Cigna, 21 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga.

Il giovane, che ha alle spalle un precedente per tentata rapina compiuto da minorenne, è stato sorpreso all'interno della propria abitazione al termine di un'operazione mirata della polizia. La marijuana sarebbe del tipo "light", bocciata di recente come illegale dalla Cassazione.

Cigna, che ha nominato come difensore l'avvocato Diego Giarratana, domani mattina comparirà davanti al gip Luisa Turco per l'interrogatorio di convalida dell'arresto. Il pubblico ministero Paola Vetro, nel frattempo, ha disposto il carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sorpreso con 300 grammi di marijuana light in una scatola di scarpe", arrestato 21enne

AgrigentoNotizie è in caricamento