menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili del fuoco in azione (foto archivio)

Vigili del fuoco in azione (foto archivio)

Canicattì, in fiamme l'auto di una impiegata dell'Asp

Accanto alla vettura non sono state trovate tracce di liquido infiammabile o taniche sospette. Pare probabile che ad innescare la scintilla iniziale sia stato un cortocircuito   

In fiamme l'auto di una impiegata all'Asp. E' accaduto in via Della Costituzione a Canicattì. L'autovettura - un Suv Nissan Qashaqai - era stata lasciata posteggiata sul ciglio della strada quando, per cause ancora in corso d'accertamento e ricostruzione, è andata a fuoco. I vigili del fuoco del locale distaccamento hanno spento le fiamme che, a quanto pare, si sarebbero sviluppate nella parte anteriore del Suv.

Accanto all'auto non sono state trovate tracce di liquido infiammabile o taniche sospette. Motivo per il quale le cause sono ancora tutte da accertare. Pare probabile, però, che ad innescare la scintilla iniziale sia stato un cortocircuito.   


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento