rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Canicattì

"Gettone di presenza triplicato", Corte dei Conti assolve 12 ex consiglieri

Nel 2003 era stata votata una delibera che portava il gettone di presenza a quasi 100 euro a seduta

La Corte dei Conti per la Regione Sicilia ha assolto - in appello -  12 ex consiglieri comunali di Canicattì. Il caso - del 2003 - è quello dei gettoni di presenza triplicati. All'epoca, i consiglieri avevano votato una delibera che portava il gettone di presenza a quasi 100 euro a seduta anziché le originarie 60. Era stata chiesta la condanna in solido per tutti al pagamento di oltre 360 mila euro: somma riferita a quanto liquidato dal Municipio nel periodo compreso fra il 2011 e il 2014. Dopo l'intervento della Corte dei Conti, il Consiglio aveva riportato il gettone di presenza a 36 euro a seduta.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gettone di presenza triplicato", Corte dei Conti assolve 12 ex consiglieri

AgrigentoNotizie è in caricamento