Svaligiò una casa durante la notte di Capodanno: denunciato 40enne

L'uomo è stato "incastrato" dalle immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti nella zona. I poliziotti, grazie ad una breve attività investigativa, sono riusciti a identificarlo

(foto ARCHIVIO)

La notte di Capodanno svaligiò un’abitazione della zona Padre Gioacchino, vicino a Borgalino. Portò via oro, soldi, piccoli elettrodomestici e perfino qualche quadro. E lo fece approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa che erano, appunto, fuori - a cena da familiari - per trascorrere la notte più lunga dell'anno. Adesso, grazie ad una breve attività investigativa, i poliziotti del commissariato di Canicattì sono riusciti ad identificarlo e a denunciarlo alla Procura di Agrigento. Ha 40 anni il canicattinese che risponderà, adesso, dell’ipotesi di reato di furto aggravato. Ad aiutare le indagini dei poliziotti sono state le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti nella zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento