Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Canicattì

"Ruba l'energia elettrica dalla strada con un cavo volante", arrestato pregiudicato

I carabinieri si erano accorti dell'anomalia dell'impianto nel corso di un controllo e hanno eseguito il blitz insieme ai tecnici dell'Enel

I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di Canicattì, con l'accusa di furto di energia elettrica. I militari, dopo avere notato delle anomalie nel corso di alcuni controlli, sono andati ad eseguire delle verifiche insieme ai tecnici dell'Enel.

I miltari hanno verificato che, in modo artigianale e molto pericoloso, quella casa si serviva della corrente presa dalla strada. Il filo all'interno era stato murato, per questo è risultato complesso mettere in sicurezza l'appartamento.

L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica, in attesa dell’udienza di convalida, è stato posto agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ruba l'energia elettrica dalla strada con un cavo volante", arrestato pregiudicato

AgrigentoNotizie è in caricamento