Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Va al mercatino e dalla borsa le sfilano il cellulare: 42enne denuncia furto

Si tratta del secondo episodio verificatosi nel giro di pochissimi giorni: ad un'altra donna era stato portato via il telefonino mentre si trovava al supermercato

Va al mercatino settimanale e mentre è intenta, davanti ad una bancarella, ad ammirare, e forse anche a contrattare, delle tende, qualcuno riesce ad infilare la mano nella sua borsetta e a portare via un Samsung Note 10Lite. La donna, inizialmente, non s’è accorta del furto. Si è sentita soltanto spingere e voltatasi di scatto ha visto un giovane, dalla carnagione scura, che si allontanava lungo via Carlo Alberto.

Poco dopo nel prendere il portafogli, dalla borsetta, s’è accorta però che il suo smartphone era scomparso. La vittima del furto, una romena di 42 anni, ha formalizzato una denuncia – a carico di ignoti – al commissariato di polizia di Canicattì, che è coordinato dal commissario capo Francesco Sammartino. Il telefono cellulare è risultato essere coperto, in caso di furto, perché al momento dell’acquisto era stata stipulata una polizza. Quanto è accaduto al mercatino settimanale di Canicattì è stato il secondo furto di telefonini nell’arco di pochi giorni. All’interno di un supermercato, ad un’altra donna è stato rubato – sempre dalla borsetta – il suo cellulare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al mercatino e dalla borsa le sfilano il cellulare: 42enne denuncia furto

AgrigentoNotizie è in caricamento