Cronaca Canicattì

"Ruba le chiavi di casa degli anziani che accudisce", denunciata badante quarantenne

I poliziotti del commissariato segnalano in Procura la donna per ricettazione: l'indagine nata dalle denunce dei familiari

I poliziotti del commissariato di Canicattì hanno denunciato una badante quarantenne con l'accusa di essersi impossessata delle chiavi di casa degli anziani che accudiva con l'obiettivo di mettere a segno alcuni furti.

Le indagini, che hanno portato al deferimento in stato di libertà della donna, per l'accusa di ricettazione, sono scaturite in seguito a numerose denunce di tentativi di furti. Tutti i casi avevano in comune la circostanza che la donna facesse da bandante agli anziani che vi abitavano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ruba le chiavi di casa degli anziani che accudisce", denunciata badante quarantenne

AgrigentoNotizie è in caricamento