Notte d'inferno a Canicattì: incenerite altre due auto

In città, da qualche mese, è un continuo ripetersi di misteriosi incendi di mezzi. Stanotte, l'ennesimo episodio sul quale hanno già avviato le indagini i poliziotti del commissariato

Le due auto a fuoco a Canicattì

Notte d'inferno, quella appena trascorsa, in via Giuseppe Lister a Canicattì. Ancora una volta - dopo Licata è proprio Canicattì a far registrare un continuo ripetersi di incendi di mezzi -, due autovetture, posteggiate una a poca distanza dall'altra, sono state avvolte e devastate dalle fiamme. Erano le 2 circa quando l'allarme e la richiesta d'intervento veniva raccolta dalla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento. In via Lister, immediatamente, si precipitavano i pompieri del distaccamento cittadino. Vigili del fuoco che, idranti alla mano, per un'ora e mezza circa, cercavano di far fronte alla furia distruttrice del fuoco. 

A bruciare erano le autovetture, una Bmw e una Ford Focus, di proprietà di un panettiere trentacinquenne e di un muratore cinquantenne. 

In via Lister anche i poliziotti del commissariato di Canicattì che, una volta domate le fiamme, si sono occupati d'avviare le indagini per fare chiarezza su cosa abbia, effettivamente, innescato la scintilla iniziale. Pochi i dubbi al riguardo. Anche questo falò di auto dovrebbe avere una matrice dolosa. Fitto, anzi categorico, il riserbo investigativo degli agenti del commissariato di Canicattì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che le fiamme siano divampate dall'auto utilizzata dal panettiere trentacinquenne. Spetterà però comunque all'attività investigativa - che attualmente è ancora in fase embrionale - fare chiarezza.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento