menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Da anni litigavano per problemi di vicinato e lo investe con l'auto: denunciato canicattinese

A ricostruire la dinamica alla polizia è stato il ferito, che è stato travolto mentre attraversava la strada. Tra i due non correva buon sangue da tempo

Avrebbe investito un vicino di casa al termine di una lite, denunciato un cinquantenne canicattinese. Le accuse a suo carico sono lesioni personali e omissione di soccorso. I fatti risalgono allo scorso 21 febbraio: gli uomini del commissariato di Canicattì - coordinati dal vice questore Cesare Castelli - sono intervenuti in una zona del centro dove un uomo era stato travolto da un'auto.

Lo stesso aveva dichiarato che, mentre attraversava la strada, un suo vicino, abitante nello stesso condominio, dopo averlo offeso lo aveva investito deliberatamente con la macchina. Era stato lo stesso ferito a ricostruire come tra i due vi fossero state delle frizioni da oltre 4 anni. L'investitore è stato quindi individuato e denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento