"A zonzo per le vie della città e armati di coltello" tre giovani nei guai

La Fiat Cinquecento è incappata in uno dei tanti controlli della polizia. Ad insospettire gli agenti è stato il comportamento dei tre ragazzi

Un precedente controllo

In macchina, a zonzo per le vie cittadine, con un coltello di genere vietato. Un giovane - il possessore del coltello con apertura a molla - è stato denunciato alla Procura della Repubbliica per "porto abusivo di armi". Tutti e tre i ragazzi sono stati, invece, sanzionati per la violazione alle prescrizioni anti-Covid.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continuano i controlli della polizia. A Canicattì, gli agenti hanno individuato - nei giorni scorsi - una Fiat 500 con tre giovani a bordo. I tre non fornivano valida giustificazione sul perché fossero in giro. Ma ad insospettire i poliziotti è stato il loro comportamento. E' scattata la perquisizione personale e ad uno dei giovani è stato trovato - ha ricostruito ufficialmente la Questura di Agrigento - un coltello con apertura a molla di genere vietato. Il possessore dell’arma è stato, dunque, denunciato in stato di libertà. Tutti gli occupanti dell'autovettura sono stati invece segnalati per violazione delle norme sul contenimento del contagio da Covid-19.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento