"Cocaina e 47 mila euro in una cassaforte sotterrata nel cortile": arrestato 29enne

I carabinieri hanno sequestrato 95 grammi di roba suddivisa in diversi involucri, bilancini e materiale per il confezionamento delle dosi e contanti

La cocaina nascosta nella cassaforte sotterrata

E' stato trovato in possesso - secondo l'accusa - di 95 grammi di cocaina suddivisa in più involucri, bilancini, materiale per il confezionamento delle dosi e 47.000 euro in contanti. Il tutto occultato in una piccola cassaforte sotterrata nel cortile dell’abitazione. Ha 29 anni l'incensurato di Canicattì che sabato è stato arrestato dai militari del nucleo Investigativo del comando provinciale di Caltanissetta, in collaborazione con i carabinieri del nucleo Cinofili di Palermo- Villagrazia e della compagni di Canicattì.

cocaina sequestro carabinieri-2

I carabinieri, verosimilmente a margine di un'attività investigativa, hanno effettuato una perquisizione domiciliare. Ed è durante la perquisizione - stando alla ricostruzione ufficiale del comando provinciale dell'Arma di Caltanissetta - che sarebbe saltata fuori la droga, i soldi e il materiale. Tutto è stato, naturalmente, posto sotto sequestro: compresa la piccola cassaforte che è era sotterrata nel cortile dell’abitazione. Il giovane, al termine delle formalità d'arresto, è stato accompagnato alla casa circondariale di Caltanissetta dove dovrà restare a disposizione dell’autorità giudiziaria. Domani mattina si svolgerà l’udienza di convalida.

cocaina sotterrata2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento