menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cocaina nascosta nella cassaforte sotterrata

La cocaina nascosta nella cassaforte sotterrata

"Cocaina e 47 mila euro in una cassaforte sotterrata nel cortile": arrestato 29enne

I carabinieri hanno sequestrato 95 grammi di roba suddivisa in diversi involucri, bilancini e materiale per il confezionamento delle dosi e contanti

E' stato trovato in possesso - secondo l'accusa - di 95 grammi di cocaina suddivisa in più involucri, bilancini, materiale per il confezionamento delle dosi e 47.000 euro in contanti. Il tutto occultato in una piccola cassaforte sotterrata nel cortile dell’abitazione. Ha 29 anni l'incensurato di Canicattì che sabato è stato arrestato dai militari del nucleo Investigativo del comando provinciale di Caltanissetta, in collaborazione con i carabinieri del nucleo Cinofili di Palermo- Villagrazia e della compagni di Canicattì.

cocaina sequestro carabinieri-2

I carabinieri, verosimilmente a margine di un'attività investigativa, hanno effettuato una perquisizione domiciliare. Ed è durante la perquisizione - stando alla ricostruzione ufficiale del comando provinciale dell'Arma di Caltanissetta - che sarebbe saltata fuori la droga, i soldi e il materiale. Tutto è stato, naturalmente, posto sotto sequestro: compresa la piccola cassaforte che è era sotterrata nel cortile dell’abitazione. Il giovane, al termine delle formalità d'arresto, è stato accompagnato alla casa circondariale di Caltanissetta dove dovrà restare a disposizione dell’autorità giudiziaria. Domani mattina si svolgerà l’udienza di convalida.

cocaina sotterrata2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Attualità

Solidarietà, via al progetto: "In Strada con i senza... niente"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento