Cronaca Canicattì

Cartucce da guerra davanti la casa di un meccanico: è un avvertimento

L'uomo, dopo aver scoperto l'inquietante avvertimento, ha denunciato tutto alle forze dell'ordine che hanno avviato le indagini

Una ventina di cartucce da guerra per fucile mitragliatore sono state lasciate e ritrovate all'interno della proprietà privata, alla periferia del centro abitato, di un noto meccanico di Canicattì. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Verosimilmente più persone sarebbero entrate in azione - senza essere viste, né tanto meno sentite - durante la notte e hanno collocato, disponendole a cerchio, le cartucce sull'asfalto. La scoperta è stata fatta l'indomani mattina dal meccanico che è subito corso a denunciare quanto, poco prima, scoperto. Nessun dubbio sul fatto che si tratti di un avvertimento. Sono state avviate le indagini ed è stata informata la Procura della Repubblica di Agrigento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartucce da guerra davanti la casa di un meccanico: è un avvertimento

AgrigentoNotizie è in caricamento