menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
polizia

polizia

"Trovato su un'autovettura rubata con arnesi atti allo scasso", denunciato

L'uomo è incappato in un controllo straordinario del territorio durante il quale i poliziotti hanno elevato 22 contravvenzioni al codice della strada e sequestrato 5 veicoli

E' stato trovato alla guida di un'autovettura rubata, a fine febbraio, in un Comune della provincia. E all'interno della stessa utilitaria c'erano arnesi atti allo scasso e targhe di un altro veicolo, nonché oggetti rubati da un'autovettura che è risultata anch'essa oggetto di furto, alcuni giorni prima, in un Comune del Nisseno. E' per le ipotesi di reato di ricettazione e riciclaggio che un canicattinese è stato denunciato, alla Procura di Agrigento, dai poliziotti del commissariato cittadino che è coordinato dal vice questore Cesare Castelli.

L'uomo, di fatto, è stato "pizzicato" durante un controllo straordinario del territorio effettuato proprio dagli agenti del commissariato di  Canicattì assieme al reparto Prevenzione crimine di Palermo e alla polizia Stradale di Agrigento. Complessivamente sono stati fatti 12 posti di controllo, sono state identificate 134 persone e controllati diversi pregiudicati. Ben 83 i veicoli sottoposti a verifica, 22 le contravvenzioni per violazioni al codice della strada e 5 veicoli sequestrati.

Ma sono stati controllate anche 16 persone sottoposte alle misure alternative alla detenzione e di prevenzione e sono stati effettuati 4 controlli in pubblici esercizi con particolare attenzione al fenomeno della illegale cessione di sostanze stupefacenti e alla vendita di bevande alcooliche a minorenni e persone in evidente stato di ebbrezza alcoolica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento