menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Trovato su auto rubata e con arnesi per portar via altre macchine", denunciato

L'uomo dovrà adesso rispondere di ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere, nonché per guida senza patente

E' stato trovato in possesso di un'autovettura rubata, nei giorni precedenti, in un centro limitrofo a Canicattì, ma anche di un congegno multiuso con una lama di sei centimetri e due centraline elettroniche, verosimilmente appartenenti ad altre autovetture, e probabilmente utilizzate per compiere i furti di veicoli. E' per i reati di ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere, nonché per guida senza patente - con recidiva nel biennio - che un pluripregiudicato è stato denunciato dai poliziotti del commissariato.

Gli agenti si sono insospettiti nel vedere quell'uomo alla guida di una autovettura diversa rispetto quella del solito. E' scattato il controllo e, naturalmente, i poliziotti del commissariato di Canicattì ci hanno impiegato pochissimi minuti ad accertare che quella macchina risultava essere rubata. Scattata la perquisizione, è stato ritrovato il congegno multiuso con una lama di sei centimetri e le due centraline elettroniche, verosimilmente appartenenti ad altre autovetture, probabilmente utilizzate per compiere i furti di veicoli, fenomeno delittuoso in crescita nel territorio canicattinese e nei paesi limitrofi.

L’indagato aveva anche apposto  - è stato ricostruito dalla Questura - la targa appartenenti ad altro veicolo di proprietà del padre. Tutto quello che è stato ritrovato è stato posto sotto sequestro. A suo carico è, appunto, scattata una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento