"Barone Lombardo", aumentano i contagi da Covid: 5 casi fra medici, infermieri e operatori

Attualmente il reparto di Pediatria è stato chiuso e sono stati effettuati tutti gli interventi di sanificazione

Salgono a 5 - fra medici, infermieri e operatori sanitari - le persone che hanno contratto il Covid-19 all'interno del reparto di Pediatria dell'ospedale "Barone Lombardo" di Canicattì. Oltre alla pediatra, insieme al marito (quest'ultimo deceduito) e il figlio, sono risultati positivi al test anche un collega medico, due infermieri, un operatore socio sanitario. A rendere nota la situazione è stato il Cimo, il sindacato dei medici. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Attualmente il reparto di Pediatria è stato chiuso e sono stati effettuati tutti gli interventi di sanificazione.

Pediatra risultata positiva al Coronavirus, chiude il reparto dell'ospedale

Durante la prima ondata erano stati diversi i medici e gli infermieri contagiati tant'è che alcuni reparti - come Oncologia e Medicina - erano stati chiusi, salvo poi riprendere regolarmente la propria attività. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento