menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Abbattuto vigneto, imprenditore agricolo nel "mirino": aperta inchiesta

Appena a metà dello scorso agosto si registrò un fatto analogo. Ben 450 le viti da uva da tavola che vennero, allora, abbattute al suolo provocando un danno di quasi 3 mila euro

Abbattute, tranciando i tiranti, 2000 viti di Uva Italia. E' accaduto in contrada Acci a Canicattì dove un imprenditore agricolo ha già formalizzato denuncia alla polizia di Stato che ha avviato le indagini. Non è la prima volta che fatti del genere si registrano a Canicattì. Appena a metà dello scorso agosto si registrò un fatto analogo. Ben 450 le viti da uva da tavola che vennero, allora, abbattute al suolo provocando un danno di quasi 3 mila euro.

Recisi i tiranti di un vigneto, danni per 3 mila euro ad un agricoltore

Adesso, come lo scorso mese, spetterà alle indagini fare chiarezza, provando ad identificare gli autori di quel danneggiamento che ha tutte le caratteristiche dell'intimidazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Attualità

Solidarietà, via al progetto: "In Strada con i senza... niente"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento