rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Canicattì

Fa una videochiamata alla madre e si allontana da casa nel cuore della notte, l'appello dei familiari

Una ragazza di 22 anni sarebbe uscita volontariamente. Presentata denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini: la ragazza sarebbe in condizioni psicologiche precarie

Una videochiamata con la madre nel cuore della notte, poi la scomparsa. Le forze dell'ordine hanno avviato le ricerche per trovare una ventiduenne di Canicattì di cui non si hanno più notizie da ieri notte. 

La madre ha presentato denuncia ai carabinieri facendo presente che la ragazza è in condizioni psicologiche difficili dopo avere perso il padre meno di un anno fa.

La ventiduenne, secondo il racconto fatto dalla madre, attorno all'una di notte, le ha fatto una videochiamata dicendo di aver bisogno di compagnia. Dopo averle detto che doveva andare in bagno, lasciando il telefono su un cuscino, non è più comparsa.

La donna, che si trovava a casa di un'amica, ha iniziato a cercarla e presentato subito una denuncia ai carabinieri. L'appello, come sempre, sta facendo il giro dei social. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa una videochiamata alla madre e si allontana da casa nel cuore della notte, l'appello dei familiari

AgrigentoNotizie è in caricamento