Anziano azzannato da cani randagi a Villaggio Mosè

L'uomo, che non ha fortunatamente riportato gravi ferite, ha allertato la polizia municipale, che è intervenuta sul posto

(foto archivio)

E' stato morso mentre stava andando a riprendere la propria auto parcheggiata: un 76enne di Agrigento, nel quartiere di Villaggio Mosè, è stato azzannato ieri mattina nei pressi del bar "Agorà" da un branco di cani randagi, notati da diversi giorni a girovagare in tutto il quartiere. L'uomo, che non ha fortunatamente riportato gravi ferite, ha allertato la polizia municipale, che è intervenuta sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • La "fabbrica" dei falsi invalidi, ispettore della Digos: "Non c'era una sola banda ma erano due"

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento