rotate-mobile
Cronaca

Cani avvelenati, il sindaco di Canicattì: "Indegna ferocia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Sindaco Ettore Di Ventura e gli Assessori della Giunta Comunale, Rosa Maria Corbo, Katia Farrauto, Davide Lalicata e Angelo Messina, esprimono profonda indignazione per le agghiacciati barbarie ai danni di indifesi cuccioli.

“La terribile notizia dell’uccisione dei cuccioli – dichiara il Sindaco Ettore Di Ventura - ci riempie di sdegno. Dopo i deprecabili episodi di Sciacca e Licata, adesso,anche la nostra comunità si trova a dover fronteggiare una così indegna ferocia, che non trova alcuna giustificazione e tolleranza. Metteremo a disposizione tutte le forze necessarie affinché sia fatta luce sul ripugnante episodio e vengano assicurati alla giustizia gli aguzzini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani avvelenati, il sindaco di Canicattì: "Indegna ferocia"

AgrigentoNotizie è in caricamento