menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Legato con una catena al guard-rail ed abbandonato, i vigili salvano un cane

Impossibile, almeno per il momento, riuscire ad identificare l'autore dell'abbandono. L'animale non ha infatti il microchip e non ci sono testimonianze 

Un cane di grossa taglia è stato legato, con una catena, ad un guard-rail ed abbandonato. E' accaduto, ieri, all'uscita del Villaggio Mosè con direzione Palma di Montechiaro. L'animale sarebbe sicuramente morto - così come è già accaduto appena una settimana fa, lungo la statale 640 - se non fosse stato per le segnalazioni arrivate alla polizia municipale. I vigili urbani, assieme ad un veterinario, si sono recati sul posto ed hanno liberato l'animale che iniziava già a respirare con fatica. 

Il cane si salverà. Impossibile però, almeno per il momento, riuscire ad identificare l'autore dell'abbandono. L'animale non ha infatti il microchip e non ci sono testimonianze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento