Cronaca

Cane lanciato dal finestrino, i volontari: "E' ancora presto per dire se si salverà"

Il cucciolo è stato preso in cura da Chiara Calasanzio ed è ospitato nel rifugio Hope di Santa Margherita di Belice

Qualcuno, ieri, ha lanciato un cane da un finestrino di un’auto. Il cucciolo è stato immediatamente soccorso dalla volontaria Chiara Calasanzio. Il fatto è accaduto lungo le strade di Menfi. La notizia è rimbalzata ovunque ed ha creato sgomento e disgusto. Il cucciolo ha trovato riparo nel rifugio Hope di Santa Margherita di Belice.

"La piccola questa notte per la prima volta ha provato ad attaccarsi al biberon con Francesca Orsini. solo qualche secondo, fa ancora fatica ma sta capendo il meccanismo. Purtroppo è ancora presto per dire se si salverà, se ha riportato traumi che si riveleranno più in là. Siamo estremamente in bilico e non ci facciamo illusioni, però consentitemi di godermi questo momento di gioia perché stiamo combattendo contro un mostro che ha provato ad ucciderla. A più tardi e grazie, grazie a tutti voi che ci seguite ogni secondo e non ci fate mai sentire soli, che non ci fate sentire "strani" per attaccarci così alla vita di questa bimba.Sto ricevendo centinaia di messaggi e chiamate da persone che vogliono sapere come sta la piccola, ma davvero non riesco a rispondere e mi scuso con tutti: abbiamo anche altri 100 cani da accudire e altre urgenze da seguire".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane lanciato dal finestrino, i volontari: "E' ancora presto per dire se si salverà"

AgrigentoNotizie è in caricamento