rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024

La città si candida a capitale italiana della cultura 2025, il sindaco Miccichè: “Puntiamo sul bello”

L'adesione al concorso del Mibact dovrà formalizzarsi entro il prossimo 31 maggio, la proclamazione della città vincitrice avverrà invece il 13 gennaio 2023

Agrigento ci riprova e, dopo il titolo sfumato nel 2020, si ricandida ad essere città capitale italiana della cultura 2025. L'ufficializzazione della volontà di aderire al concorso indetto dal ministero per i Beni Culturali è stata formalizzata dal comitato promotore e dal sindaco della città dei Templi durante un incontro che si è svolto nell'ex collegio dei Filippini di Agrigento. Serve un progetto culturale forte e per riuscire a convincere la giuria di esperti, sono stati chiamate a collaborare tutte le forze sociali, imprenditoriali e istituzionali del territorio. Il prossimo 31 maggio c'è la prima scadenza imposta dal Mibact, ovvero la manifestazione di interesse, da parte del Comune di Agrigento, a partecipare al concorso. Il progetto “Agrigento capitale italiana della cultura 2025” invece dovrà essere presentato entro il 13 settembre prossimo. La proclamazione della città vincitrice avverrà il 13 gennaio 2023.

“Ci impegneremo al massimo – dice dai microfoni di AgrigentoNotizie il sindaco di Agrigento Franco Miccichè – vorrei che tutti i cittadini dessero un contributo a questo grande progetto. I nostri punto di forza – aggiunge il primo cittadino – sono la storia e la bellezza ed è puntando proprio sul bello che - conclude Miccichè - dobbiamo dimostrare quello che saremo in grado di fare per Agrigento”.

La città che sarà “Capitale italiana della cultura” si aggiudica anche un contributo da un milione di euro e, per un anno, sarà vetrina nazionale nelle attività di promozione dello sviluppo culturale del Paese.

Capitale della Cultura, come funziona: ecco perché non contano i disservizi

Video popolari

La città si candida a capitale italiana della cultura 2025, il sindaco Miccichè: “Puntiamo sul bello”

AgrigentoNotizie è in caricamento