Disabili, nasce un parco giochi "inclusivo": il Comune investe 65mila euro

Pubblicato l'avviso pubblico: la struttura sorgerà all'interno della Villa Cammarata

Nasce un parco giochi per i disabili. La giunta di Campobello di Licata ha deliberato la realizzazione di un parco giochi inclusivo nella Villa Cammarata (zona su-est dell'abitato) per i «diversamente abili». Lo scrive oggi il Giornale di Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'importo complessivo della spesa è di 65 mila euro e con la parte di cofinanziamento economico del Comune di 15 mila euro. Secondo l'avviso pubblico, troveranno accoglimento anche le proposte progettuali che prevedono il cofinanziamento mediante l'apporto di costi figurativi, per progettazione, manutenzione ordinaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento