Ricercato da tempo non si ferma all'Alt dei carabinieri: inseguito e arrestato

Sul trentaseienne c'era un ordine di carcerazione del tribunale di Firenze per i reati – commessi fra il 2009 e il 2019 - di danneggiamento a seguito di incendio e furto in abitazione

Non si ferma all’Alt dei carabinieri, viene inseguito, bloccato e dalla banca dati risulta essere ricercato da un po’ di tempo per dei reati – danneggiamento a seguito di incendio e furto in abitazione - commessi in provincia di Firenze. Ha 36 anni, il canicattinese: L. T., che è stato arrestato, nei giorni scorsi, dai militari dell’Arma e portato alla casa circondariale “Di Lorenzo” di Agrigento. L’uomo è stato anche denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica per l’ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale.

E’ accaduto tutto lungo la strada statale 557, in territorio di Campobello di Licata, dove i carabinieri avevano, nottetempo, predisposto un posto di blocco. Alla vista di quell’auto che arrivava a forte velocità, i militari hanno imposto l’Alt. Ma il conducente non si sarebbe fermato e anzi avrebbe accelerato. Ne è nato un inseguimento e poco dopo l’auto è stata agguantata e bloccata dai militari dell’Arma. Identificato il conducente, dalla banca dati della polizia è emerso che il canicattinese trentaseienne sarebbe stato ricercato da qualche tempo. Su di lui c’era un ordine di carcerazione del tribunale di Firenze per i reati – commessi fra il 2009 e il 2019 in provincia di Firenze - di danneggiamento a seguito di incendio e furto in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento