rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Campobello di Licata

Scarpe, maglie e jeans con marchi contraffatti: scatta il sequestro

I carabinieri di Campobello di Licata hanno denunciato, alla Procura della Repubblica di Agrigento, due senegalesi

I carabinieri di Campobello di Licata, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio e contro il commercio abusivo di merce con marchi contraffatti, hanno denunciato in stato di libertà due senegalesi. La pattuglia dei carabinieri si è imbattuta in alcune bancarelle abusive, punti vendita improvvisati in pieno centro e dove veniva, appunto, venduta merce contraffatta.

Sono stati sequestrati 172 paia di scarpe, 31 paia di jeans e 27 maglie e camicie, ma anche 347 cd e dvd "pirata". La stima del valore della merce sequestrata si attesta - secondo quanto viene reso noto dal comando provinciale dell'Arma di Agrigento - su circa 7000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarpe, maglie e jeans con marchi contraffatti: scatta il sequestro

AgrigentoNotizie è in caricamento