Campobello di Licata, tragedia in caserma: carabiniere di 29 anni si toglie la vita

Il giovane - molto conosciuto in tutto il paese e benvoluto da colleghi, amministratori e cittadini - si è suicidato utilizzando la pistola d'ordinanza

I militari davanti la caserma di Campobello di Licata

Un maresciallo dei carabinieri ventinovenne, di origini pugliesi, si è suicidato all'interno della caserma dell'Arma di Campobello di Licata. Il giovane, molto conosciuto in tutta Campobello e benvoluto da colleghi, amministratori e cittadini, si è tolto la vita utilizzando la pistola d'ordinanza. 

Il sottufficiale era in servizio da circa 4 anni a Campobello di Licata e in tutto questo tempo, integrandosi nella collettività, si era fatto veramente conoscere e stimare. Il giovane - non è ben chiaro per quale motivo, semmai sarà possibile comprenderlo a pieno, - si è tolto la vita nel bagno della caserma. A ritrovare il corpo privo di vita sono stati i colleghi. Inutile l'allarme lanciato per provare a soccorrerlo. In caserma, a Campobello di Licata, sono giunti anche gli alti vertici dell'Arma: dalla compagnia di Licata al comando provinciale di Agrigento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Esprimiamo tutto il nostro cordoglio per la tragedia che si è consumata all'interno della locale stazione dei carabinieri. La drammatica decisione del giovane maresciallo ci lascia attoniti, e in rispettoso, addolorato silenzio - ha scritto, sui social, il sindaco di Campobello di Licata: Gianni Picone - . L'intera comunità campobellese esprime le proprie condoglianze e partecipa al dolore dei familiari, dei colleghi, e di tutta l'Arma dei carabinieri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento