Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

"Marijuana in camera da letto", arrestato a Campobello

Leandro Pumilio, 21 anni, è stato trovato in possesso di 21 grammi di marijuana, 2 bilancini di precisione e 500 euro in contanti

Lo stupefacente sequestrato dai carabinieri

A Campobello di Licata, ieri sera, i carabinieri hanno arrestato un ventunenne per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.

Si tratta di Leandro Pumilio. Il giovane sarebbe stato trovato in possesso di 32 grammi di marijuana.

“I militari dell’Arma – scrivono i carabinieri in un comunicato stampa diffuso stamani - a seguito di una mirata attività info-investigativa, procedevano ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del campobellese, nel centro della cittadina, nel corso della quale il soggetto veniva trovato in possesso di 32 grammi circa di marijuana, già suddivisa in varie dosi, 7 semi di cannabis indica, 2 bilancini elettronici digitali, nonché la somma di circa 500 euro, in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività illecita, il tutto celato all’interno della propria camera da letto e posto sotto sequestro”.

Dopo l’arresto Pumilio è stato posto ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Marijuana in camera da letto", arrestato a Campobello

AgrigentoNotizie è in caricamento