Ciclista 26enne investito e ucciso da auto, il giudice dispone nuova perizia

Sarà ricostruita con maggiore precisione la dinamica dell'incidente che costò la vita a Mirek Coniglio

La strada dove è avvenuto l'incidente, nel riquadro la vittima

Per il giudice è indispensabile fare maggiore chiarezza sulla dinamica dell’incidente che ha provocato la morte di un ciclista ventiseienne, Mirek Coniglio, investito e ucciso da un’auto. Il gup Luisa Turco, davanti al quale è in corso il processo per omicidio stradale con rito abbreviato, a carico di Gioacchino Barbera, 55 anni, di Campobello di Licata, ieri mattina, anziché emettere il verdetto, ha disposto la nomina di un perito.

Chiesta condanna a 2 anni e 4 mesi

Sarà l’ingegnere Pietro Minacapelli a ricostruire la dinamica del sinistro con maggiore chiarezza. L’incidente è avvenuto il 23 agosto del 2017. Coniglio è stato travolto dall’auto di Barbera, nei pressi del cimitero di Campobello di Licata. La Procura contesta all’imputato di non avere tenuto una condotta di guida prudente e di non avere rispettato la distanza di sicurezza col mezzo a due ruote che travolse in una fase di sorpasso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm, all’udienza precedente, aveva chiesto la condanna a 2 anni e 4 mesi. Dopo le arringhe di parte civile e dei difensori dell'imputato, gli avvocati Salvatore Manganello e Salvatore Loggia, il giudice aveva rinviato l'udienza a ieri. Anziché emettere la sentenza, però, è stato deciso il supplemento istruttorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento