Gli amministratori si autotassano: arrivano le porte al campo di calcio

Sindaco e assessori, nelle scorse settimane, avevano sostenuto le spese per la recinzione e le porte da calcio dell'impianto di Giardina Gallotti

La collocazione delle porte da calcio nell'impianto di San Leone

Che il Comune di Agrigento sia senza soldi è risaputo. Per restituire totalmente il campo di calcio di San Leone ai giovani, comprando quello che mancava: le porte, si sono autotassati gli amministratori. 

Campetto di calcio a San Leone, arrivano le recinzioni: non le porte

Negli scorsi giorni, era stata ripristinata la recinzione del piccolo impianto sportivo. Adesso, sono arrivate - con la spesa degli amministratori comunali - anche le porte. Lo stesso - cioè si erano autotassati - era accaduto, nelle passate settimane, per la recinzione e le porte da calcio dell'impianto di Giardina Gallotti. E anche alcune spese per l'Urban center, di recente, sono state sostenute sempre da sindaco e assessori. 

campo calcio san leone2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • La tempesta tiene in ostaggio la provincia, è allerta "arancione": ecco dove resteranno chiuse le scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento