Non pagata la campagna boschiva 2018, la Uil pompieri solleva la polemica

Le recriminazioni della sigla sindacale sono state fatte dopo che il presidente della Regione è giunto, ieri, a Lampedusa utilizzando l'elicottero dei vigili del fuoco

Musumeci, Razza e Martello con alle spalle l'elicottero dei vigili del fuoco

"Il presidente della Regione, Nello Musumeci, a Lampedusa è arrivato utilizzando l'elicottero dei vigili del fuoco. Elicottero che può utilizzare per fini istituzionali. L'utilizzo dell'elicottero dei vigili del fuoco avrebbe però dovuto far rammentare al governatore della Regione Sicilia che non è stata ancora pagata ai pompieri la campagna boschiva del 2018 e che, quella di quest'anno, non è stata nemmeno attivata". A sollevare la polemica è stata la Uil vigili del fuoco. 

Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

L'occasione per evidenziare i presunti ritardi nei pagamenti della campagna boschiva 2018 è stata la visita a Lampedusa - del presidente della Regione e dell'assessore alla Salute Ruggero Razza - per l'emergenza sbarchi sulla più grande delle isole Pelagie.  

elicottero vigili del fuoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento